DE#38 Tour dell’Amerino

E' un giro quasi completo del compresorio amerino , parliamo quindi di oltre 100km di strade asfalatate. In questo caso la partenza è da Sambucetole , ma trattandosi di un anello la partenza può avvenire da una qualsiasi delle località toccate dal percorso, Sambucetole,  Amelia,  Porchiano, Giove, Attigliano. Alviano, Montecchio, Civitella del lago, Melezzole, Toscolano, Castel Dell’Aquila. La prima parte del percosro scorre lungo la statale Amerina fino al bivio di Porchiano. Si attraversa il paese fino ad incrociare la strada statale 205 per prendere poi a destra verso Giove. Da qui si scende a valle passando per Attigliano in direzione Alviano scalo fino ad arrivare al bivio e si gira a dx direzione Montecchio. Si percorre un tratto in leggera salita e molto suggestivo con numerosi vigneti e cantine. Una volta arrivati quasi alla fine della salita c’è il bivio a sinistra per Montecchio e da lì inizia una salita abbastanza lunga , ma con pendenze che oscillano fra il 5-8%. Dopo circa 3 km si arriva al centro abitato di Montecchio poi al bivio di Civitella del lago e si svolta a sinistra fino ad arrivare al centro abitato. Molto bello il panorama con il lago di corbara sullo sfondo. Si prosegue la salita, per circa 5km dove nel tratto finale le pendenze si fanno più impegnative fino a toccare il 10-12% negli ultimi 2km.  Si arriva quindi in cima a circa 700m slm , dove si trova un bivio a si prende a sinistra per la strada provinciale 34. Bellissimi panorami di colline , borghi, oliveti e casali scendendo fino al bivio di Morre. Si gira a destra fino al borgo di Melezzole ( 650m slm ) poi si inizia a scendere verso Toscolano.   Si arriva infine a Castel dell’ Aquila e si svolta a destra in direzione Amelia ( da qui mancano circa 13km ). E' un giro molto bello fattibile sia in bdc , mtb o con una e-bike . Le salite non sono impossibili a parte il tratto di Civitella ed il bivio dell’ Elce bello. Sono circa 102km totali con 1300m di dislivello da fare fra le 4 e le 5 ore max.