#20 Giro delle Frazioni

Il percorso parte dagli impianti sportivi di Sambucetole , con spazi per parcheggio e spogliatoi. Si inizia a salire per un breve tratto asfaltato lungo la strada del convento di Cappuccini. A metà salita a destra si prende uno sterrato che continua a salire e poi ridiscende fino a delle recinzioni dove ci sono i cavalli. E’ ai margini di un abitato , detto Capo di Sopra , dove vi sono svariate stalle e recinzioni di cavalli ed una chiesetta molto caratteristica. Da lì si scende fino ad attraversare la strada di Macchie e si risale verso il parco La cavallerizza, dove c’è un grande maneggio e la possibilità di fare passeggiate a cavallo. Dalal Cavallerizza, da dove partono altri sentieri della rete amerina, ci si dirige verso il paese di Porchiano, attraverso suggestivi passaggi nel sotto bosco. Alla fine dello sterrato in località Santa Caterina si prendono le campagne di Porchiano del Monte, con ampie strade bianche e qua e là fontanili , madonnine , vecchi casali. Per tornare verso Amelia si prende la strada di “Spiccalonto “ che offre nei punti più alti panorami bellissimi. Si entra ad Amelia, girando in direzione del centro sportivo Paticchi di Amelia fino alla passeggiata del Paese dove si possono riempire le borraccia. Da Amelia lungo una strada di campo ed attraversando un oliveto mi ritrovo in una vallata e passando sopra un piccolo ponticello di cemento attraverso un ruscello e risalgo lungo una strada sterrata, verso la frazione di Fornole. Da qui, partendo dal bel centro storico del paese risalgo per circa 1,5km al “ Parco San Silvestro “. In questa zona sono presenti percorsi di trekking.A questo punto, giunto ad un albero di elce che fa ombra a un lungo tavolo di legno si svolta per una strada bianca che porta a Foce, altra frazione di Amelia.  Dal fontanile del paese si imbocca un bellissimo single trak di sottobosco, tutto in discesa, con svariati tornanti, molto divertente che porta a un incrocio da cui ci si dirige verso Capitone e da lì di nuovo verso Sambucetole, al punto di partenza. E’ un percorso estremamente piacevole senza particolari tratti impegnativi e con salite piuttosto morbide.