#5 Giro del Parco Energie

Il percorso parte dagli impianti sportivi di Sambucetole , con spazi per parcheggio e spogliatoi. Pedalando da lì in direzione di Amelia e prendendo una serie di strade bianche si attraversano paesaggi di morbide colline e grandi cipressi o querce che non sono solo toscani. Arrivati località San Quirico nel comune di Avigliano Umbro si prosegue fino a Castel dell’ Aquila per poi salire verso il borgo di Collicello. Questo primo tratto di circa 12-13km è morbido e consente andature veloci ed è collegato con molti altri sentieri. A Collicello si può riempire la borraccia prima di ripartire in direzione Frattuccia e all’ altezza del cimitero di Collicello si gira a sinistra per il Parco dei Cerri dove si trova il Parco Energia Rinnovabile,  parco didattico mirato alla formazione-informazione delle energie rinnovabili. Da lì si prende la strada di bosco in direzione del percorso circolare di Collicello, segnato da frecce di legno che porta allo “ Speco Francescano “ una piccola cappella , attrezzata anche per area pic-nic in un bosco incantato, che porta a un vecchio convento benedettino. A questo punto si torna leggermente  per un track veloce , stretto ed in alcuni tratti in contropendenza lungo un canale. E’ un tratto da esperti che richiede abilità e una certa prudenza. Lungo il percorso a un certo punto di si trova davanti ad una sorta di giardino bellissimo: è uno dei molti appostamenti di caccia, questo curato in maniera maniacale. Da lì si torna sulla strada del Convento dei Cappucci per ritornare al punto di partenza.