La Casareccia

IMG_0659.jpg

 

  • chiuso lunedì e mercoledì da ottobre a marzo

  • chiuso lunedì da aprile a settembre

  • La Casareccia

  • Strada Pian dell'Ara 69, Avigliano Umbro TR

  • +39 0744 933482 - 3383856319

La storia della trattoria La Casareccia la racconta direttamente Stefania, che con il fratello Luca gestisce oggi il ristorante di famiglia, lei in sala, lui in cucina. Tutto comincia nel 1990 quando i genitori Mario e Rita decidono di trasformare la loro passione per la cucina in un`avventura. Fettuccine alle rigaglie di pollo,gnocchi al sugo di castrato ,i manfricoli della tradizione aviglianese. "Questi sono i piatti forti di nostra madre ma anche lo spezzatino di pollo alla cacciatora o di agnello al tartufo e la coratella", dice. Il camino è stato invece il regno del papà Mario, con le sue scottadito di castrato e la pizza "sotto il fuoco". Ora, da cinque anni il loro erede in cucina è Luca, che dopo aver conquistato i piatti tradizionali della mamma, ha potuto innovare con una attenzione speciale alle materie prime. Per esempio scegliendo farine di grani antichi del territorio per preparare fettuccine, manfricoli, pizze e dolci ma anche con le uova da allevamenti a terra sempre locali e la scelta delle carni. Una farina antica che Luca utilizza, ad esempio per i manfricoli, è la Verna prodotta dall`azienda di Alberigo Finistauri, proprietario anche dell`agriturismo Piano Grande, di Avigliano. Luca ha poi una sua passione speciale, quasi una missione....i legumi! Zuppe, creme, hamburger che consentono di coccolare anche i clienti vegetariani e vegani. Il ristorante, dicono Luca e Stefania, non è un posto di quelli alla moda ma è un luogo in cui voler ritornare per sentirsi "come a casa".