Nel IV sec AC la Via Amerina era una delle principale arterie di collegamento tra Roma e il Nord d'Italia. Camminare qui nell'amerino significa anche ripercorrere la storia. Il Cammino della Luce, che dall'Alto Lazio arriva fino in Emilia, attraversa da sud a Nord l'intero territorio, svelandone la vocazione spirituale. E poi camminare è per tutti, per godere dei profumi e dei colori di una natura ancora preservata.

Il piacere di andare piano 

Pochi chilometri, come nel Sentiero di Palliccio, diventano una esperienza di nuove conoscenze ed emozioni grazie a una guida esperta che sa svelarne i piccoli segreti. Ma anche lunghe passeggiate a tappe, magari in gruppo e con l'aiuto di queste mappe, per scoprire boschi, piccole chiese, antichi mulini, ponti romani. Anche per chi ama camminare le distanze e le difficoltà di questi circuiti sono assai diverse: ogni percorso ha qui una scheda sintetica con il link che rimanda a una descrizione più ampia. 


Scarica MAPS.ME sul tuo smarthphone. Importa i percorsi in formato KML/KMZ in MAPS.ME. Usa lo smartphone e MAPS.ME come una guida mentre percorri i Sentieri Amerini. Funziona anche offline.

LE ESPERIENZE

Racconta la tua esperienza @SentieriAmerini, hashtag #sentieriamerini